GAMES

Orcs Must Die! 3 - La Recensione (PC)

Orcs Must Die! 3 - La Recensione (PC)

Orcs Must Die! 3 porta il caos dell'uccisione di orchi su una scala precedentemente inimmaginabile. Da solo o con un amico al tuo fianco, armati di un enorme arsenale di trappole e armi. Affetta, brucia, lancia e colpisci orde di orchi ripugnanti in questo tanto atteso successore della pluripremiata serie.


Novità della serie, gli scenari di guerra mettono i giocatori contro i più grandi eserciti di orchi mai assemblati. Le macchine da guerra montabili offrono ai giocatori la potenza di fuoco essenziale per sollevare, pugnalare, carbonizzare e disarticolate gli abominevoli intrusi.

Caratteristiche principali

  • Più di tutto: Orcs Must Die! 3 è tutto ciò che i fan hanno amato dei primi due giochi e altro ancora. Più orchi, più trappole, più armi, più potenziamenti e sicuramente più divertimento.
  • Nuova storia - Gioca attraverso una nuova storia ambientata più di 20 anni dopo Orcs Must Die! 2, dove il Mago della Guerra e la Strega (ora in pensione) hanno ricostruito l'ordine e addestrato nuovi giovani apprendisti.
  • Scenari di guerra: tutti i nuovi scenari di guerra mantengono la promessa di livelli su vasta scala in Orcs Must Die! Affronta travolgenti e quasi infiniti eserciti di orchi fuori sui campi di battaglia che circondano i castelli. Sfoltisci ondate di orchi a centinaia prima che facciano breccia nel muri e provano a distruggere la breccia.
  • Macchine da guerra - Avrai bisogno di nuove armi di morte e distruzione per maneggiare queste orde. Le macchine da guerra sono trappole su larga scala. Tutto più grande per sconfiggere orchi più grandi!

 

  • "Senza fine" - Le legioni di orchi continuano ad arrivare molto tempo dopo che la campagna è stata completata. Incidi il tuo nome nella hall of fame come uccisore di orchi attraverso le Sfide settimanali o guarda per quanto tempo puoi sopravvivere in modalità Endless. Scontrati contro infinite orde di nemici che diventano progressivamente più potenti, mentre allo stesso tempo i guadagni monetari diventano sempre più bassi.
  • Scramble to Survive - È una modalità speciale che mette i giocatori di fronte a cinque livelli selezionati casualmente, ciascuno con un buff e un debuff che si accumulano progressivamente, come una maggiore salute del nemico o nemici più forti, ma anche ridurre il costo delle trappole, dare più mana ai giocatori e così via. C'è una buona varietà di effetti, ed è sicuramente divertente provare a battere tutte e cinque le fasi di Scramble con questi modificatori unici che entrano in gioco.

Così gli sviluppatori ci hanno presentato Orcs Must Die 3! e su tutto il fronte possiamo assolutamente schierarci con loro: è veramente il degno erede del secondo capitolo. In questo nuovo titolo è molto più avvincente sbloccare, aggiornare e testare progressivamente molte nuove trappole elaborando uno stile di gioco che si adatti meglio a ogni giocatore. Ci sono innumerevoli possibilità di equipaggiamento e combinazioni da provare sul campo man mano che i livelli della storia avanzano.

Per questa recensione si considera il lettore come già a conoscenza degli altri due titoli precedenti. Non pensateci due volte, comprate i primi due Orcs Must Die! e divertitevi prima di passare al terzo capitolo della serie. Dividiamo quindi la recensione nei possibili argomenti chiave che possono interessarvi maggiormente: Storia, Trappole e Giocabilità. 

 

STORIA (NO SPOILER)

La storia, sebbene nel complesso possa sembrare superficiale e scontata, in realtà è servita a stimolare l'interesse di proseguire le missioni per comprendere bene le varie dinamiche della semplice lore. L'abbiamo apprezzata fino all'ultima missione e relativo finale, giunto ad un climax di "energie e magie" è sicuramente caduto nel banale con un finale troppo "infantile". Ci aspettavamo una degna serie di dialoghi e scontri che però non sono avvenuti come speravamo. Al netto di tutto comunque la reputiamo valida ed interessante soprattutto come "scusa" per poter far sbloccare gradualmente le varie trappole disponibili nel nostro "listino delle trappole".

 

 

TRAPPOLE

Tantissime per davvero, assolutamente valide e molto occasionali. Ciò stimola il giocatore a scegliere le trappole giuste nella mappa giusta. Sono tutte generalmente ben bilanciate, evitando così di creare trappole meta o da usare sempre. Abbiamo quindi deciso di non spoilerarvi neanche queste per due semplici motivi: scoprirle vi stimolerà la memoria ed il ragionamento e poi perchè altrimenti vi perdete il gusto della storia stessa. Fate questo sforzo di convincimento ed iniziate la campagna il prima possibile.

 

GIOCABILITA'

Caldamente ci permettiamo di consigliarvi questo gioco soprattutto nella modalità CO-OP con un amico di fiducia e d'intesa. E' comunque possibile giocare da soli, ma il titolo perde inevitabilmente il fascino del lavoro di squadra. Pochissimi bug, crash, blocchi o altre difficoltà che hanno reso ai nostri occhi questo titolo come solido e ben sviluppato. Molto sviluppate sono poi le varie difficoltà di gioco come "Rift Lord" (Difficile), sbloccata dopo un certo punto nella campagna "War Mage" (Normale), non è uno scherzo. Con solo pochi secondi di pausa tra le ondate, enormi quantità di nemici di alto livello e nemici più pericolosi, questa è la sfida definitiva per qualsiasi giocatore dal buon talento. Raggiungere 5 teschi, il punteggio più alto, in ogni mappa a questa difficoltà, metterà davvero alla prova la strategia di qualsiasi giocatore. I teschi guadagnati dalle vittorie possono essere spesi per sbloccare e potenziare trappole o armi, ognuna delle quali ha due modificatori unici che possono essere sbloccati solo superando una specifica sfida con quel pezzo di equipaggiamento. Ogni trappola e arma può essere rimborsata in qualsiasi momento per investire in altre trappole che potrebbero essere migliori per il livello successivo a portata di mano, questo consente una grande flessibilità nelle opzioni strategiche.

 

RIASSUMENDO

Attualmente sul mercato a circa 25 euro riteniamo questo titolo per gli amanti della serie come assolutamente da acquistare. Una bella sventolata di freschezza e nuova strategia in questo tower defence ci ha permesso di offuscare ogni piccola imperfezione del gioco per concederci oltre 30 ore piene di campagna (ad ogni difficoltà) con un successivo potenziale interessante con le sfide settimanali e le due modalità "Scramble" e "Senza fine". Consigliamo ai novizi della serie però di iniziare dal primo capitolo solo esclusivamente per poter apprezzare meglio la storia ed anche l'evoluzione naturale e sviluppativa della serie Orcs Must Die!. Il resto? Se vi piacciono i tower defence compratelo e giocateci. Ci darete ragione!

 

Piccolo inciso: il gioco è cappato a 60 fps fissi ma con la nostra guida potete sbloccarlo tranquillamente al refresh rate del vostro schermo. CLICCA QUA per la guida su "Orcs Must Die! 3 - FPS Unlock (Guida)"

 

8.2Voto KotaWorld.it8.5Grafica9Gameplay7Ottimizzazione

KotaWorld - Autore
Qualche informazione a riguardo

Di professione si alterna tra essere un Biologo marino ed docente di Biologia e Chimica in un Liceo. Fin da piccolo è cresciuto seguendo i saggi consigli del padre, un giocatore assiduo di Nintendo 86 (NES) e provando con una grande curiosità ad imparare ogni cosa riguardo la gestione di un computer, il relativo problem solving e la conseguente manutenzione. Fonda i KotA con altri tre intimi amici, gestendo prima il canale discord e dal 2019 dirige questo magazine tramite l'aiuto di cari amici del gruppo KotA staff.
Il suo punto forte? Essere un temibile factotum autodidatta dalla curiosità morbosa. 

Ultimi articoli dell'autore:

Il nostro canale 

 

 

 

 

Twitchers Affiliati Kotaworld.it

maddie_lena  Ita_DearMax

 

Autori KotaWorld.it - Clicca per scoprire chi sono

/images/Editors2/Arnitxe/arnitxe_scritta.jpg

/images/Editors2/Eughenos/eughenos_scritta.jpg

gbfonzie

/images/Editors2/Lemon/lemon_scritta.jpg

/images/Editors2/Noldor/Noldor_scritta.jpg

Ryuk1980

Ale bn

/images/Editors2/Stain/Stain_bn.jpg

/images/Editors2/Ubi/ubi_bn.jpg

war bn

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.