Another Eden è disponibile da oggi su Steam

Another Eden è disponibile da oggi su Steam

 

WFS ha rilasciato l'edizione gratuita Steam per PC di Another Eden: The Cat Beyond Time and Space, una nuova versione del classico JRPGS del leggendario narratore Masato Kato (Chrono Trigger, Chrono Cross, Xenogears).

Una nostalgica avventura per giocatore singolo ti aspetta, in un vasto mondo fantastico con centinaia di ore di storia principale, missioni secondarie e dungeon. Esplora tre periodi di tempo nei panni di Aldo, un ragazzo di un piccolo villaggio. Viaggia nel passato, presente e futuro e sventa un complotto che minaccia di distruggere il tempo e lo spazio. Unisci le forze con oltre 100 personaggi giocabili in avvincenti combattimenti strategici a turni con canti magici, effetti elementali e dozzine di attacchi speciali.

Another Eden è scritto e diretto da Masato Kato, con il tema principale composto da Yasunori Mitsuda (Chrono Trigger, Chrono Cross, Xenogears) e la direzione artistica di Takahito Exa (Bincho-tan).

Another Eden: The Cat Beyond Time and Space è ora disponibile gratuitamente su Steam per PC Windows, ad eccezione della Cina continentale, del Belgio e del Giappone. I giocatori possono ora ricevere una miriade di oggetti di gioco guadagnati tramite la campagna Wishlist pre-rilascio. Per celebrare il lancio, inoltre, è previsto anche un personaggio gratuito per tutti i nuovi giocatori.

A breve la nostra recensione di questo titolo quindi restate con noi!

KotaWorld - Autore
Qualche informazione a riguardo

Appassionato di videogames, cinema e musica, nel tempo libero frequenta l'Università con il folle obiettivo di laurearsi. La sua carriera videoludica inizia nel lontano '98 grazie a un Nintendo 64 seguito poco dopo da un GameBoy Color. L'incontro con picchiaduro del calibro di Tekken 3 e Mortal Kombat 3 lo porta ben presto ad abbandonare la troppo politically correct Nintendo per lanciarsi nelle braccia di Sony. Dopo anni di fedeltà e amore (platonico) per Kazuo Hirai, passa alla PC Master Race e fonda, insieme ad altri amici, dapprima il team KotA e poi KotaWorld, per il resto...beh staremo a vedere. 

Ultimi articoli dell'autore: