GAMES

Chivalry 2, DEAD? Solo bots!

Chivalry 2, DEAD? Solo bots!

 


Negli ultimi giorni abbiamo notato un netto calo di utenti online. Alcuni rumors non accreditati parlano addirittura di una perdita del 95% della community base. Che amarezza trovare partite con solo 3 utenti per fazione in server con un capienza massima di 64 utenti!

Il gioco da subito a noi si era presentato però bello e divertente. Ci ha affascinato molto più del primo capitolo di questa ormai morente saga e ne stavamo seguendo gli sviluppi e relativi aggiornamenti con grande attenzione.

Ci chiediamo quindi che cosa sia successo! Quale potrà mai essere la motivazione di una morte così prematura? Poca pubblicità? Idee sbagliate nello sviluppo di questo secondo titolo? Noi sosteniamo che forse uno dei motivi più pesanti sia stato proprio il matchmaking ed il party making. Era presente un enorme diffolcotà nell'entrare in team con amici, che quindi può aver catalizzato ad abbandonare il gioco da parte di quell'utenza, che magari cercava di giocarci assieme. In seno a questo problema gli sviluppatori sembrano essere arrivati ad una soluzione abbastanza soddisfacente ma la velocità nel pubblicare fix così fondamentali non è stata sicuramente il loro forte.

La personalizzazione di armi e ruoli con le relative skin è risultato tanto "punitivo" richiedendo di sbloccare la skin per ogni ruolo in ogni fazione. Uno sborso quindi di monetine oneroso rispetto alla quantità guadagnata in ogni partita. Supponiamo quindi che il sistema vada ricalibrato aggiungendo anche skin più "interessanti" e forse pure più realistiche prendendo spunto magari da tantissime armature e armi presenti nel tantissimi musei medievali del mondo.

Infine ma non di meno importanza crediamo che dopo aver giocato due o tre partite l'hype iniziale venga a crollare per l'assenza di un segno di continuità tra una mappa e l'altra. Il bilanciamento del server spesso per nulla valido ha suddiviso, nel nostro caso, il party nelle due fazioni presenti con il nostro malcontento. Decisamente non cortese!

Quali saranno le mosse future che gli sviluppatori di Chivalry 2 metteranno in campo per risollevare questo titolo? Noi ci speriamo di cuore e vi aggiorneremo sull'andamento di questo bel gioco!

 

Vuoi sapere qualcosa in più su questo gioco? Leggi la nostra recensione cliccando qua: Chivalry 2 - La Recensione (PC)

 

Per il momento non ci resta quindi che augurare un caloroso RIP nell'augurio di future e scintillanti sorprese con questa immagine sottostante

 

KotaWorld - Autore
Qualche informazione a riguardo

Di professione si alterna tra essere un Biologo marino ed docente di Biologia e Chimica in un Liceo. Fin da piccolo è cresciuto seguendo i saggi consigli del padre, un giocatore assiduo di Nintendo 86 (NES) e provando con una grande curiosità ad imparare ogni cosa riguardo la gestione di un computer, il relativo problem solving e la conseguente manutenzione. Fonda i KotA con altri tre intimi amici, gestendo prima il canale discord e dal 2019 dirige questo magazine tramite l'aiuto di cari amici del gruppo KotA staff.
Il suo punto forte? Essere un temibile factotum autodidatta dalla curiosità morbosa. 

Ultimi articoli dell'autore:

Il nostro canale 

 

 

 

 

Twitchers Affiliati Kotaworld.it

maddie_lena  Ita_DearMax

 

Autori KotaWorld.it - Clicca per scoprire chi sono

/images/Editors2/Arnitxe/arnitxe_scritta.jpg

/images/Editors2/Eughenos/eughenos_scritta.jpg

gbfonzie

/images/Editors2/Lemon/lemon_scritta.jpg

/images/Editors2/Noldor/Noldor_scritta.jpg

Ryuk1980

Ale bn

/images/Editors2/Stain/Stain_bn.jpg

/images/Editors2/Ubi/ubi_bn.jpg

war bn

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.