GAMES

SkyDrift Infinity - La Recensione (PC)

SkyDrift Infinity - La Recensione (PC)

Ucci ucci... sentite anche voi il profumo di super arcade anni '90?

TRAILER


 

Partiamo subito col dire forse la cosa più importante dell'intera recensione: questo titolo è indubbiamente la remastered di Skydrift rilasciato nel 2011. Dieci anni dopo, i signori della Digital Reality hanno deciso di riproporre alle nuove generazioni questo gioco e noi non potevamo non provarlo.

La tipologia di gioco è fondamentalmente arcade, dove tutto è accentrato su gare di corsa tramite aeroplani. Molto semplice e davvero poco altro da spiegare, sarà quindi necessario approfondire alcuni aspetti per darvi una visione quanto più completa e critica possibile ed evitare di essere prolissi.

Le gare si suddividono in tre tipologie: corsa di potenza, corsa di velocità e sopravvivenza. Le prime sono le classiche gare dove vince chi arriva primo al terzo giro sfruttando tutte le varie armi recuperabili lungo il percorso (missili, mitragliatrici, scudi...), la seconda gara invece si basa sulla velocità e quindi per poter vincere non solo dovrete arrivare primi alla fine della gara ma attraversare dei cerchi energetici che danno maggiore velocità al vostro aeroplano.

 


 

L'ultima modalità è, a parere personale, l'unica che ha dato un po' di "competitività" al gioco stesso; infatti si caratterizza nell'essere una gara in cui ogni tot secondi l'ultimo dei concorrenti viene eliminato (letteralmente esploso) dalla gara. Vincerà l'aeroplano che all'ultima eliminazione resterà primo. Se le altre gare sono sembrate subito dei grandi classici, quest'ultima, nonostante sia effettivamente un evergreen, ha dato una boccata d'aria ad un nuovo titolo di un genere invecchiato un po' male.

 

E' possibile, tramite varie vittorie durante la modalità campagna, incontrare diverse mappe visivamente apprezzabili e sbloccare vari modelli di aeroplani con specifiche statistiche (velocità, resistenza, turbo, manovrabilità...).

 

 

Il comparto tecnico però lascia davvero a desiderare. Nell'era dei videogiochi dove è difficile distinguere la qualità grafica dalla realtà crediamo si potesse offrire ai videogiocatori un prodotto più adatto agli attuali standard grafici. Non vogliamo però saltare a conclusioni affrettate e ci rimettiamo a voi pubblicando l'INTERO menù delle impostazioni. (si, è davvero tutto qua, nessuna vera opzione disponibile)

 

 

Concludo quindi che per gli amanti del genere è sicuramente un buon titolo per rivivere vecchie emozioni, vista anche l'assenza dinovità degne di nota rispetto al titolo del 2011. Per i novizi, tuttavia, potrebbe essere "worth it" ,e quindi valido, solo come free to play e non a 8-10 euro come offerto attualmente.

 

5Voto KotaWorld.it4Grafica6Gameplay5Ottimizzazione

 

 

KotaWorld - Autore
Qualche informazione a riguardo

Di professione si alterna tra essere un Biologo marino ed docente di Biologia e Chimica in un Liceo. Fin da piccolo è cresciuto seguendo i saggi consigli del padre, un giocatore assiduo di Nintendo 86 (NES) e provando con una grande curiosità ad imparare ogni cosa riguardo la gestione di un computer, il relativo problem solving e la conseguente manutenzione. Fonda i KotA con altri tre intimi amici, gestendo prima il canale discord e dal 2019 dirige questo magazine tramite l'aiuto di cari amici del gruppo KotA staff.
Il suo punto forte? Essere un temibile factotum autodidatta dalla curiosità morbosa. 

Ultimi articoli dell'autore:

Il nostro canale 

 

 

 

 

Twitchers Affiliati Kotaworld.it

maddie_lena  Ita_DearMax

 

Autori KotaWorld.it - Clicca per scoprire chi sono

/images/Editors2/Arnitxe/arnitxe_scritta.jpg

/images/Editors2/Eughenos/eughenos_scritta.jpg

gbfonzie

/images/Editors2/Lemon/lemon_scritta.jpg

/images/Editors2/Noldor/Noldor_scritta.jpg

Ryuk1980

Ale bn

/images/Editors2/Stain/Stain_bn.jpg

/images/Editors2/Ubi/ubi_bn.jpg

war bn

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.