GAMES

Cyberpunk 2077: disponibile l'hotfix 1.05 per PS4 e Xbox One

Cyberpunk 2077: disponibile l'hotfix 1.05 per PS4 e Xbox One

Come annunciato nella lettera di scuse di qualche giorno fa, CD Projekt RED ha rilasciato la prima di una mandata di corpose patch atte a rendere quantomeno giocabili le versioni old-gen di Cyberpunk 2077.

Dopo il caos generato dalle numerose richieste di rimborso che hanno seguito la pubblicazione della suddetta lettera, Sony si è trovata costretta, nella giornata di ieri, a rimuovere addirittura il titolo dal Playstation Store, così da non creare un precedente con i rimborsi che avrebbe poi costretto l'azienda nipponica a rivedere le sue (discutibili) politiche di reso. Per gli stoici che invece hanno deciso di dar fiducia ai polacchi di CD Projekt e tenere il gioco, gli sviluppatori hanno rilasciato l'hotfix 1.05, ben 17,5 GB di patch. Per il momento disponibile solo su console, la patch arriverà successivamente anche per la versione PC, che si trova però in uno stato decisamente migliore.

Nel changelog (che potete consultare qui) si leggono numerosi bug e glitch risolti, più o meno gravi, che rendono alquanto evidente lo stato di precarietà e instabilità del titolo sulle piattaforme "old-gen", per le quali, è bene però ricordarlo, sarebbe dovuto comunque uscire in prima battuta. Particolare attenzione è stata inoltre posta sul risolvere problemi di stabilità che portavano inevitabilmente al crash dell'applicazione (a cui spesso seguiva il "crash" del controller, specie dopo la terza o quarta interruzione in neanche un'ora di gameplay).

Anche alcuni aspetti grafici sono stati migliorati: alcuni youtuber e utenti Reddit dichiarano di aver notato miglioramenti anche nell'ordine dei 10-15fps rispetto al pre-patch, ma comunque con frame-rate medio che non arriva ancora a stabilirsi sui 30fps. L'interfaccia di gioco e l'intelligenza artificiale sono state leggermente migliorate, con fastidiose sovrapposizioni dell'HUD che adesso dovrebbero essere meno frequenti, e NPC più reattivi durante gli scontri a fuoco.

Insomma, Cyberpunk 2077 su PS4 e Xbox One ricorda tanto quel vecchio maglione infeltrito, mangiucchiato dalle tarme, che necessita di parecchie toppe prima di poter essere nuovamente indossato. La patch 1.05 è solo la prima di una lunga serie, ma la sensazione è che, per quanto lo si possa patchare, gli otto anni di sviluppo abbiano reso le console per le quali era stato pensato un tantino troppo obsolete.

KotaWorld - Autore
Qualche informazione a riguardo

Appassionato di videogames, cinema e musica, nel tempo libero frequenta l'Università con il folle obiettivo di laurearsi. La sua carriera videoludica inizia nel lontano '98 grazie a un Nintendo 64 seguito poco dopo da un GameBoy Color. L'incontro con picchiaduro del calibro di Tekken 3 e Mortal Kombat 3 lo porta ben presto ad abbandonare la troppo politically correct Nintendo per lanciarsi nelle braccia di Sony. Dopo anni di fedeltà e amore (platonico) per Kazuo Hirai, passa alla PC Master Race e fonda, insieme ad altri amici, dapprima il team KotA e poi KotaWorld, per il resto...beh staremo a vedere. 

Ultimi articoli dell'autore:


Il nostro canale 

 

 

 

 

Twitchers Affiliati Kotaworld.it

maddie_lena  Ita_DearMax

 

Autori KotaWorld.it - Clicca per scoprire chi sono

/images/Editors2/Arnitxe/arnitxe_scritta.jpg

/images/Editors2/Eughenos/eughenos_scritta.jpg

gbfonzie

/images/Editors2/Lemon/lemon_scritta.jpg

/images/Editors2/Noldor/Noldor_scritta.jpg

Ryuk1980

Ale bn

/images/Editors2/Stain/Stain_bn.jpg

/images/Editors2/Ubi/ubi_bn.jpg

war bn

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.