📰 KotaNEWS 📰

Un mondo di notizie GAMES e MOBILE

Planet of Lana - La Recensione (PC)

Planet of Lana - La Recensione (PC)

 

Una ragazza e il suo fedele amico intraprendono una missione di salvataggio in un mondo variopinto, popolato da macchine senza cuore e bizzarre creature.

Planet of Lana è un puzzle game cinematografico d’avventura, contornato da una saga sci-fi epica che si districa tra intere galassie e secoli.

(Negozio Steam)

Facciamo così... Prima vi dico che, se vi è piaciuto Stray (vi rimando la recensione QUI), questo è un gioco MUST HAVE!

Planet of Lana è già considerato al day one dal lancio una perla talmente rara da poterla avvicinare alle maestosità cinematografiche dello Studio Ghibli. Una storia semplice, travolgente e delicata che ci avvolgerà in un'ambientazione incantata.

Nato come prima opera dello studio Wishfully, dopo sei anni dal concept iniziale, lasciate che vi racconti di questo Pianeta e della storia di Lana, una ragazza dall'incredibile coraggio.

 

 

La Storia

 

Lana ed Elo sono due giovani sorelle che vivono in un bel villaggio di pescatori costruito su palafitte. Amano giocare a rincorrersi, sia tra le case del villaggio sia nel bosco adiacente. La spensieratezza nelle loro menti fa da padrona alla scena e tutto sembra darci l'idea di un piccolo paradiso terrestre. Questo bosco generoso e ricco di fiori, con piante verdi e folti alberi, dà proprio la sensazione di un angolo naturale di pace e tranquillità. Purtroppo però, tutto ciò viene disturbato dall'inizio di una sorta di pioggia di "meteoriti". È un'invasione aliena robotica e, dopo pochi istanti, Elo viene rapita insieme all'intero villaggio.

Lana si salva quasi per miracolo ed ora si trova completamente sola.

Da subito la piccola Lana è sembrata la sorellina più debole e timida ma, in preda all'adrenalina del momento, decide di tutta lena di andare a salvare la sorella Elo e con lei tutto il villaggio. Parte quindi per un'avventura a cui si aggiungerà presto Mui, un piccolo e meraviglioso compagno, che la accompagnerà nell'attraversare praticamente l'intero pianeta affrontando sfide, enigmi e nemici di vario genere. Riusciranno nella loro missione di recupero?

Godetevi ogni singolo istante mentre attraverserete il pianeta di Lana ed aguzzate bene la vista: la storia racconterà, agli occhi di un attento giocatore, molti aspetti di questo fantastico e particolare mondo, mostrandosi per nulla scontata o banale. Quello che avrete davanti sarà quindi un'avventura grafica interattiva degna di una maggiore espansione, addirittura (magari) come serie TV.

 

 

Il Gameplay

 

Partiamo dall'unica nota dolente, che rimane però giustificabile. L'intera avventura si conclude senza particolari difficoltà in circa 4-5 ore di gioco ma, nonostante il prezzo (19,99 euro al lancio), è talmente densa e affascinante che non vi lascerà per niente delusi. Il gameplay risulta essenziale e comunque completo: dopo aver compreso i comandi di base nei primissi minuti di gioco, la storia porrà voi ed il vostro amato Mui (un animaletto simile ad un mix tra gattino e scimmia degno dello studio Ghibli) ad affrontare sfide quali puzzle e sezioni stealth, che richiederanno un briciolo di logica ed una buona capacità di organizzazione. Come consigliato dagli stessi sviluppatori, anche noi di KotaWorld ci sentiamo di raccomandarvi l'utilizzo del controller. Attualmente risulta assente la configurazione dei tasti e molte funzioni di accessibilità, ma lo studio Wishfully si è già prodigato di avvisarne l'introduzione a breve.

Da inserire in questa sezione c'è sicuramente il connubio perfetto tra il gameplay ed il comparto audio. Takeshi Furukawa non vi dice nulla? Non ci credo! Cliccate sul nome per leggere qualche info in più! Compositore di grande fama e dall'elevato talento, in lui troviamo la grande mente dietro all'intera soundtrack del titolo. Un importante pianista mi disse "la soundtrack, sia in un film, un gioco o una serie TV può rendere un'opera bella un qualcosa di unico". Citazione perfetta per descrivere questa situazione. Buona parte dei brani musicali sono azzeccatissimi e, nel corso della storia, contribuiscono a creare ancora di più quell'ambiente virtuale in cui immergersi emotivamente. Se oltre ai brani ci aggiungiamo quei piccoli dialoghi/comandi tra Lana e Mui la frittata (in senso buono) è fatta. Lana parla a bassa voce con Mui in presenza di nemici, esprime stanchezza, rabbia o paura semplicemente con il tono di voce in base al contesto di gioco. Insomma tutto è tremendamente ben riuscito e naturale.

 

 

La Grafica

 

Non vi basta la dicitura "Hand-made adventure" che appare nel trailer al lancio? Oddio... e neanche che vi dica che la sensazione agli occhi del comparto grafico è notevolmente appagante? Ok ok... lasciate che vi spieghi un po' meglio la situazione.

Lo stile artistico che Wishfully ha talentuosamente sviluppato in Planet of Lana rende quest'opera degna di potersi giocare il titolo di gioco dell'anno. La cura di ogni minimo dettaglio, l'armonia delle forme, l'animazione di ogni oggetto non statico, la peculiarità espressiva di emozioni e sensazioni a schermo rende questo gioco una colonna portante per il futuro del gaming, specialmente quello indipendente. Potrei azzardare addirittura a dirvi che nel settore delle "hand-made adventures" ci sia ora un BPOL (Before Planet of Lana) ed un APOL (After Planet of Lana). Durante l'avventura si affronteranno biomi diversi con le relative particolarità e segni caratteristici.

La fluidità appare massima in ogni aspetto di gioco, dai momenti più statici a quelli più frenetici e dinamici. Non abbiamo riscontrato bug, glitch o problematiche grafiche, il che sottolinea ancora di più come OGNI SINGOLO dettaglio sia stato curato ed animato in maniera quasi maniacale. Non vi ho convinto ancora? Beh... vi lascio le immagini come prova di veridicità.

 

SPOILER SPOILER SPOILER

 

Le immagini che seguono, indubbiamente, possono contenere dei spoiler importanti al fine del gioco. Guardare a proprio rischio!


SPOILER SPOILER SPOILER

 

 

In conclusione

 

Un'opera completa nella sua semplicità. Ricca di dettagli ben curati e studiata nei minimi particolari. Espressività ed emotività saranno spesso stimolate in un contesto di gioco lineare e piacevole. Significativi sono i momenti in cui nella storia la tensione sale e tutto diventa veloce e frenetico.

Un'OPERA MAGNA e che rappresenta una PIETRA MILIARE del genere, che per l'appassionato di storie single player risulta essere gioco immancabile nella propria libreria ed esperienza personale. Nonostante si concretizzi in poche ore di gioco, reputiamo questo lavoro attualmente ben calibrato per un prezzo indicativo di 19.99 euro poichè siamo convinti che la qualità abbia un prezzo e Planet of Lana ne è proprio la dimostrazione.

 

 

8.8Voto KotaWorld.it9.5Grafica8.5Gameplay8.5Ottimizzazione

Il nostro canale 

 

 

 

 

Autori KotaWorld.it - Clicca per scoprire chi sono

 

/images/Editors2/CrazySingah/crazysingah_scritta.jpg

 

/images/Editors2/Eughenos/eughenos_scritta.jpg

 

/images/Editors2/Fraggo/fraggo_scritta.jpg

images/Editors2/Fonzie/gb_scritta.jpg

 

images/Editors2/Noldor/noldor_scritta.jpg

 

/images/Editors2/Stain/Stain_scritta.jpg

 

/images/Editors2/War/war_scritta.jpg

 

Save
Cookies user preferences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Read more
Functional
Tools used to give you more features when navigating on the website, this can include social sharing.
Twitch
for Twitch's player
Accept
Decline
Essential
These cookies are needed to make the website work correctly. You can not disable them.
Joomla
Accept
Cookies Allert
Accept
Analytics
Tools used to analyze the data to measure the effectiveness of a website and to understand how it works.
Google Analytics
Accept
Decline
Marketing
Set of techniques which have for object the commercial strategy and in particular the market study.
DoubleClick/Google Marketing
Accept
Decline