🖥️ TECH 🖥️

Un mondo di TECH

Recensione SSD M.2 WD_BLACK SN770 NVMe

Recensione SSD M.2 WD_BLACK SN770 NVMe

Da quando si è passati dalle "unità di memoria a disco rigido" (HDD) alle "unità di memoria a stato solido"(SSD) l'industria informatica ha varcato la soglia di una nuova era dove a godere dell'evoluzione tecnologica non sono state solo le componenti funzionali dei Personal Computer (CPU, MotherBoard, GPU), ma anche le componenti di memoria e trasferimento dati.
La facilità di progettazione e produzione dei semiconduttori ha garantito negli anni una costante e rapida evoluzione dei supporti digitali e della tecnologia che ne permette l'utilizzo. Proprio per questo, dischi SSD che fino a qualche anno fa ci sembravano super rapidi oggi perdono miseramente il confronto con i nuovi prodotti che adottano tecnologie più recenti e che garantiscono prestazioni nettamente migliori.

Ed è in quest'ottica di continua evoluzione che ci troviamo a recensire uno dei nuovi arrivati in casa Western Digital, in particolare della linea BLACK, costituita da componenti prettamente "gaming oriented": il WD_BLACK SN770 Nvme, successore del  WD_BLACK SN750 SE.

Tante le novità portate su questo nuovo prodotto che lo colloca tra i migliori sul mercato in una fascia di prezzo abbastanza economicaWD_BLACK SN770 Nvme vanta un miglioramento dal punto di vista energetico rispetto al predecessore di un buon 20% che si traduce in temperature più contenute e prestazioni costanti.

Dotato di controller SanDisk 20-82-10081 e un package NAND (flash TLC), il WD_BLACK SN770 Nvme esce sul mercato come SSD M.2 per il Gaming e, tra le proprie caratteristiche, spicca l'assenza di memoria DRAM che, a discapito delle prestazioni, lo rende un SSD accessibile a tutte le tasche. 

Di certo questa caratteristica non permette di sfruttare a pieno la velocità dell'interfaccia PCI Express 4.0 Gen4 x4 come altri prodotti ben più costosi, ma nonostante ciò il SN770 Nvme garantisce una velocità nominale di lettura sequenziale fino a 5150 MB/s ed una velocità di scrittura sequenziale che arriva fino a 4.900 MB/s. 

Il review sample che abbiamo testato per voi è dotato di 1 TB  di memoria, ma sul mercato potete trovare anche la versione 2 TB (che mantiene circa le stesse velocità nominali) e le versioni inferiori da 500 GB e 250 GB.

Partiamo subito con la scheda tecnica fornita dalla casa produttrice:

Specifiche del Prodotto

 


CAPACITÀ E MODELLI:
2 TB           WDS200T3X0E
1 TB           WDS100T3X0E
500 GB       WDS500G3X0E
250 GB       WDS250G3X0E

INTERFACCIA:
■ PCIe® Gen4 da 16 GT/s, fino a 4 corsie

DIMENSIONI:
LUNGHEZZA: 80 ± 0,15 mm
LARGHEZZA: 22 ± 0,15 mm
ALTEZZA: 2,38 mm
PESO: 5,5 g ± 0,5 g

RESISTENZA6 (TBW):
2 TB: 1.200
1 TB: 600
500 GB: 300
250 GB: 200

PRESTAZIONI:
■ Lettura sequenziale (fino a):
2 TB: 5.150 MB/s
1 TB: 5.150 MB/s
500 GB: 5.000 MB/s
250 GB: 4.000 MB/s
■ Scrittura sequenziale (fino a):
2 TB: 4.850 MB/s
1 TB: 4.900 MB/s
500 GB: 4.000 MB/s
250 GB: 2.000 MB/s
■ Lettura casuale:
2 TB: 650.000 IOPS
1 TB: 740.000 IOPS
500 GB: 460.000 IOPS
250 GB: 240.000 IOPS
■ Scrittura casuale:
2 TB: 800.000 IOPS
1 TB: 800.000 IOPS
500 GB: 800.000 IOPS
250 GB: 470.000 IOPS

SPECIFICHE OPERATIVE:
■ Temperatura operativa: Da 0 ºC a 85 ºC
■ Temperatura non operativa: Da -40ºF a 185ºF (da -40ºC a 85ºC)

COMPATIBILITÀ DI SISTEMA:
■ Retrocompatibile con PCIe® Gen3 x4, PCIe® Gen3 x2, PCIe® Gen3 x1, PCIe® Gen2 x4, PCIe® Gen2 x2 e PCIe® Gen2 x1
■ Windows® 8.1, 10 

GARANZIA LIMITATA:
5 anni

 

Design e Caratteristiche

 

Colore nero con scritte bianche e dettagli arancio, il WD_BLACK SN770 Nvme si presenta con linee e grafiche essenziali, tipiche degli SSD M.2 ma con un design generale sobrio ed elegante, adatto a qualsiasi RIG.
Anche il packaging risulta accattivante con uno sfondo nero opaco puntinato sul quale le stampe lucide risaltano nonostante la monocromia scura, caratteristica dei prodotti della linea WD_BLACK

 

L'SSD è un 2280 quindi compatibile anche con PS5 ma mancante di dissipatore.

Per quanto riguarda il prezzo andiamo dalle 60,99 € della versione da 250 GB alle 235,99 € della versione da 2 TB (listino sito Western Digital)
La versione in prova, da 1 TB viene venduta al prezzo di 118,99 € sul sito ufficiale.

 

Performance

 

I nostri test sono stati effettuati su due configurazioni differenti per testarne, oltre le prestazioni massime, anche la retrocompatibilità con sistemi un pò più datati.

Il primo test è stato effettuato su una macchina con le seguenti caratteristiche:

MB: Asus TUF Gaming x570-Plus (Wi-Fi) con slot M.2 PCIe Gen4 x4
CPU: AMD Ryzen 7 3700x @ 3.60 GHz
GPU: Gigabyte AORUS GeForce RTX 3080 Ti Master
RAM: Corsair Vengeance RGB RT 32GB DDR4 3600MHz
S.O.: Windows 10 Pro

I risultati sono molto più che positivi superando anche le prestazioni dichiarate. L'applicativo usato è l'ormai celebre CrystalDiskMark.

 

 

Western Digital traccia con l'uscita di questi prodotti un solco netto con la precedente generazione mettendo sotto pressione anche i competitor più agguerriti. I consumatori più esigenti storceranno il naso per la mancanza della memoria DRAM e per il controller SSD a quattro canali, ma da un'analisi dei fatti vien fuori una certezza assoluta: WD è garanzia di qualità e risultati.

Il nuovo controller proprietario ad alte prestazioni mette a tacere chi dava per "vecchio" il prodotto ancor prima che uscisse, leggendone esclusivamente le caratteristiche dichiarate. I risultati infatti parlano chiaro + 40% in termini di prestazioni rispetto ai vecchi WD_BLACK SN750 SE e un overall di lettura e scrittura comparabili a prodotti competitor che vantano caratteristiche sulla carta migliori.

Un ulteriore passaggio l'abbiamo effettuato con l'applicativo Anvil's Storage Utilities che ad oggi, a nostro avviso, è il banco di prova più completo disponibile per le unità allo stato solido.





Il benchmark mostra i risultati dei test non solo per il throughput ma anche per IOPS e tempi di accesso al disco. Non solo ha un benchmark SSD preimpostato, ma ha anche incluso cose come test di resistenza e I/O threaded di lettura, scrittura e test misti, tutti abbastanza semplici da capire e il risultato ottenuto non fa che confermare i test iniziali: WD_BLACK SN770 Nvme sancisce, con un budget veramente limitato, una velocità di lettura minima di 5000 MB/s, termine di paragone sotto la quale si può tranquillamente parlare di prodotto obsoleto.

 

Retro-compatibilità

 

Come vi avevamo anticipato, il test è stato effettuato su due configurazioni differenti, ora è il momento di mostrarvi i risultati per una configurazione da gaming più datata che mantiene ancora però l'efficienza minima qualitativa nella maggior parte dei titoli del momento.

MB: AsRock H270 Pro4 con slot M.2 PCIe Gen3 x4
PCU: Cpu Intel Core i7-7700
GPU: ZOTAC GTX 1070 AMP! Extreme Edition 8GB GDDR5
RAM: Corsair 2x8gb DDR4 2400mhz
S.O.: Windows 10 Pro


Questa configurazione ha un'interfaccia M.2 PCie di terza generazione, quindi più lenta della precedente, vediamo quindi i risultati riportati da CrystalDiskMark

 

 

 

Qui le prestazioni ovviamente calano di un buon 35% portando il WD_BLACK SN770 Nvme alle stesse velocità del suo predecessore.

Anche l'analisi effettuata con Anvil's Storage Utilities conferma questi dati riducendo di conseguenza il punteggio Benchmark attribuito al prodotto

 

 

In questa configurazione abbiamo testato inoltre la velocità di installazione del sistema operativo e il timing di avvio di alcuni giochi comparandoli a quelli di un SSD SATA già installato.

L'installazione del sistema operativo WIN 10 PRO è quella che maggiormente ci ha sorpresi con 1 minuto e 25 min netti dall'avvio dell'installazione al riavvio della macchina, timing più che dimezzato rispetto all'installazione su un normale SSD.

Per quanto riguarda i tempi di avvio dei giochi registriamo tempi ovviamente inferiori rispetto al classico SSD, ma con un distacco non così netto.

Apex Legends                          Avvio gioco in 14 sec     Lobby in 42 sec

Rocket League                       Avvio gioco in 06 sec     Lobby in 22 sec

Football Manager 22              Avvio gioco in 01 sec     Lobby in 26 sec

eFootball 23                           Avvio gioco in 05 sec     Lobby in 43 sec

In praticamente tutti i casi i tempi rispetto a un normale SSD si differenziano di soli 5/7 secondi.

 

In conclusione

 

Da sempre Western Digital è sinonimo di qualità e la linea WD_BLACK rimane il top di gamma della casa americana leader nel mondo delle unità di memoria. Oltre alle già citate prestazioni in linea con quanto dichiarato dal produttore, WD_BLACK  rappresenta una garanzia in termini di affidabilità e longevità. La "linea nera" della WDC resta tutt'ora una scelta saggia e sicura per chi non vuole rischiare e esige la qualità dei componenti e delle prestazioni buttando sempre un occhio al portafogli.

WD_BLACK SN770 Nvme dotato di un'architettura semplice, ma con prestazioni elevate, mette a tacere gli scettici e si inserisce sul mercato con prezzo ultra competitivo.

L'acquisto è consigliato per chi non intende spendere troppo per la propria configurazione ma che d'altra parte non vuole rinunciare alle prestazioni e all'affidabilità.

WD fornisce inoltre un software di controllo gratuito "Dashboard" (scaricabile sul sito ufficiale) che permette di monitorare e gestire il disco con tante opzioni utili. L'applicazione mette a disposizione dei grafici che aiutano a comprenderne maggiormente le prestazioni in termini di tempo, permette di aggiornare il firmware, tiene sotto controllo la temperatura e permette inoltre di abilitare la Gaming-Mode, modalità che in pratica elimina completamente ogni attività a basso regime, disabilitando quindi ogni limitazione per risparmio energetico e aumentando ancor di più le prestazioni.


 

 PRO

  • Nonostante le caratteristiche apparentemente obsolete registra prestazioni eccezionali
  • Modalità Gioco attivabile dalla Dashboard 
  • Rapporto Qualità/Prezzo invidiabile
  • Buone prestazioni anche in retrocompatibilità
 

CONTRO

  • Nonostante le prestazioni, manca di memoria DRAM (per i più esigenti)
  • Il modello da 250GB non ha prestazioni all'altezza dei fratelli maggiori
  • Manca la modalità di crittografia HW dati 
  • Se non si ha un sistema PCIe Gen4 non conviene l'upgrade

8.3Voto KotaWorld.it7Caratteristiche8.5Prestazioni9.5Qualità/prezzo

Il nostro canale 

 

 

 

 

Autori KotaWorld.it - Clicca per scoprire chi sono

 

/images/Editors2/CrazySingah/crazysingah_scritta.jpg

 

/images/Editors2/Eughenos/eughenos_scritta.jpg

 

/images/Editors2/Fraggo/fraggo_scritta.jpg

images/Editors2/Fonzie/gb_scritta.jpg

 

images/Editors2/Noldor/noldor_scritta.jpg

 

/images/Editors2/Stain/Stain_scritta.jpg

 

/images/Editors2/War/war_scritta.jpg

 

Save
Cookies user preferences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Read more
Functional
Tools used to give you more features when navigating on the website, this can include social sharing.
Twitch
for Twitch's player
Accept
Decline
Essential
These cookies are needed to make the website work correctly. You can not disable them.
Joomla
Accept
Cookies Allert
Accept
Analytics
Tools used to analyze the data to measure the effectiveness of a website and to understand how it works.
Google Analytics
Accept
Decline
Marketing
Set of techniques which have for object the commercial strategy and in particular the market study.
DoubleClick/Google Marketing
Accept
Decline