Switch: record vendite prossime a Snes

Switch: record vendite prossime a Snes

Tra il mese di luglio e di settembre 'è stato registrato un aumento delle vendite del 50 % per la vecchia casa Nintendo, rispetto lo stesso periodo dell’anno scorso. In questo ultimo periodo la casa di Kyoto ha venduto 4,8 milioni unità di Switch, di cui 1,95 milioni di Switch Lite. L'ultimo dato si può considerare davvero impressionante, dato che la Switch Lite è uscita 11 giorni prima della fine del mese.

Nintendo ha raggiunto, grazie a ciò, alla fine di settembre un fatturato totale calcolato in 41,67 milioni di pezzi venduti, avvicinandosi ai 49.10 milioni dello SNES ma rimanendo al momento lontana da raggiungere i 101.6 milioni di Wii.

Non dobbiamo però perdere di vista il lato software della casa produttrice di Kyoto. Le vendite dei videogiochi infatti sono aumentate del 48%, soprattutto grazie all’uscita di importanti giochi come Fire Emblem: Three Houses, The Legend of Zelda: Link’s Awakening e Super Mario Maker 2.

Tenendo conto di tutto ciò, svolgendo due conti veloci, si riscontra che il reddito aziendale sia aumentato a 615 milioni di dollari, un numero che ha superato persino i pronostici della casa nipponica.

 

KotaWorld - Autore
Qualche informazione a riguardo

Conosciuto online come Masparx, grande appassionato dei giochi di ruolo e strategici, a seguire tutte le varianti esistenti. Partendo da un semplice Game Boy nel 1998 e passando da una console ad un'altra, il videogiocatore emergente sbarca finalmente nel mondo del PC Gaming cimentandosi su Dota 2 e passando in allegria compagnia in giochi cooperativi con i founders Eughenos, Stain e War, nonchè amici di vecchia data e i membri del Clan KotA.

Ultimi articoli dell'autore: