MOBILE

Recensione: Mario Kart Tour

Recensione: Mario Kart Tour

Mamma Nintendo ha sempre avuto la grande capacità di stupirci con i suoi titoli,in bene...ma anche in male e Mario Kart Tour,ahimè,è proprio una brutta delusione.

-TUTORIAL E MENU PRINCIPALE

Appena entrati nell'applicazione vi verranno presentate 4 gare dal primo trofeo del gioco,le quali vi insegneranno i comandi di base: l'accelerazione non sarà in vostro controllo,il kart andrà sempre e comunque in avanti,per spostarvi a sinistra dovrete spostare il dito verso sinistra, viceversa con la destra,per lanciare gli oggetti dovrete fare uno swipe in avanti, mentre alcuni oggetti come il guscio koopa, possono essere lanciati anche all’indietro, sarà sufficiente fare uno swipe verso sotto per lanciare in dietro l’oggetto.Inoltre ci sarà la scelta tra la sterzata automatica e manuale (raccomandata per giocatori esperti).Terminato il tutorial avrete la libertà di esplorare il menù principale.

-TROFEI
Troverete diversi trofei durante la stagione,composti da tre gare ''online'' e un minigioco per perfezionare le vostre abilità;ogni partita che sarà svolta al termine, ci darà un punteggio dato dai vari punti azione, e se riusciremo a raggiungere un punteggio prestabilito dal gioco, ci darà delle megastelle, molto importanti per l’avanzamento del gioco e per sbloccare premi e livelli.Sarà possibile ottenere punti azione facendo acrobazie (saltando sopra gli ostacoli), lanciando oggetti, colpendo nemici, derapando e prendendo determinati personaggi, kart e deltaplani per la gara.Qui troviamo la prima furbata di Nintendo,infatti ci vuole far credere a tutti costi di star gareggiando contro altri giocatori,quando in realtà sono IA con nomi sempre diversi.Il trucco funziona finchè non ci se ne accorge dai tempi di caricamento sempre uguali,assenti problemi di latenza e possibilità di saltare subito la cutscene iniziale.L'IA toglie completamente lo spirito competitivo caratteristico di Mario Kart,ma portiamo pazienza e aspettiamo la modalità Multiplayer,già confermata dalla casa nipponica.

-PERSONAGGI,KART,E PARAPENDI

L'iconica saga di Super Mario porta con se gli indimenticabili personaggi e non fungono solo da skin come potrebbe essere intuibile anche dai vecchi Mario Kart,bensì in Mario Kart Tour sono essenziali per raggiungere determinati punteggi,poichè ogni mappa ha dei personaggi,dei kart e dei parapendii che ti permettono di tenere tre consumabili o triplicare i punti ottenuti in gara.Come è possibile ottenere queste ricompense? Tramite i lanci;per il costo di 5 rubini per 1 e 45 per 10 è possibile far uscire dall'iconico tubo verde i nostri personaggi preferiti. I rubini sono la valuta ''premium'' del classico gioco mobile,altra mossa non consona agli standard Nintendo, si possono ottenere con sfide, ricompense dopo un certo numero di megastelle,regali da Nintendo stessa,dalle ricompense del torneo settimanale e,ovviamente, comprandole a prezzi a dir poco allucinante, parliamo di 2.29 euro per 3 gemme,neanche il minimo per un lancio.

-MONETE E SHOP

Le monete sono la valuta F2P del gioco,si ottengono raccogliendole in partita,vincendo le gare,tramite ricompense dalle megastelle e con i premi del torneo settimanale.si possono ottenere SOLO 300 monete AL GIORNO. Queste monete possono essere spese nello shop giornaliero che propone un diverso numero di oggetti in base al livello.Questa valuta va sudata, poichè non è possibile acquistarla con soldi reali...o almeno è quello che ci vogliono far credere,è possibile spendere rubini per effettuare la corsa all'oro che è un circuito in cui saranno distribuite grandi quantità di monete,più rubini si spendono,più alto sarà il moltiplicatore.

-PASS ORO

Negli ultimi piani ha preso piede la mania del pass in ogni gioco e Mario Kart Tour non è da meno, la domanda cruciale è: da dei vantaggi nel gameplay? Indirettamente,la risposta è si,ma procediamo con ordine.

Il pass oro ci da i seguenti vantaggi:

1) Permette di ottenere ricompense extra dalle megastelle

2) Sblocca le sfide dorate che permettono di ottenere più megastelle e di sfoggiare un badge dorato per ricordare chi ce l'ha più grosso (il portafoglio)

3) Permette di gareggiare a 200cc

Tutti e 3 gli elementi portano ad un grande vantaggio su un giocatore che ha il pass standard; il primo ti permette di avere più monete,rubini,voucher per il potenziamento dei punti e anche due oggetti high end garantiti; il secondo permette di fare più sfide del normale e di avanzare più velocemente tra le ricompense delle megastelle; il terzo è prettamente riguardante il gameplay,correre più velocemente permette di mantenere combo più durature e avere più possibilità di primeggiare nel torneo settimanale.

Tutto questo è offerto allo spaventoso prezzo di 5.49 euro,con le prime due settimane gratis per tutti gli utenti. Ne vale la pena? Al momento assolutamente no,una volta che la modalità multiplayer sarà disponibile e vorrete competere per ogni torneo settimanale,potrebbe essere una buona idea.

In conclusione mi è piaciuto questo Mario Kart? La risposta da gamer è si,da persona razionale devo dire di no,mi spiego meglio. Ho speso diverse ore e diversi intervalli scolastici a battere i miei record personali e avanzare nel pass oro,mi diverto tutt'ora a giocare nei tempi morti,cosa che non molti mobile games sono riusciti a fare. Putroppo a mente lucida si nota che questo gioco porta solo la firma di Nintendo,ma non lo spirito che ha portato avanti per anni,creando un prodotto che più che un gioco sembra una mucca pronta ad essere munta fino all'ultima goccia.

PRO:

-Bello esteticamente e attento ai dettagli,grande selezione di classici personaggi della saga di Mario

-Divertente e ottimo passatempo

 

CONTRO:

-Assenza di una modalità Multiplayer

-Pay to Win

-Poco friendly per i nuovi giocatori

-Comandi non sempre precisi

-Su alcuni dispositivi non è possibile giocare, il gioco parte e crasha

 

 

KotaWorld - Autore
Qualche informazione a riguardo

Francesco ''FraGGo'' Agonigi, la giovane leva del gruppo: studente del liceo, videogiocatore e apprendista videomaker. ''L'importante non è vincere ma far perdere gli altri''.

Ultimi articoli dell'autore:


Il nostro canale 

 

 

 

 

Twitchers Affiliati Kotaworld.it

maddie_lena  Ita_DearMax

 

Autori KotaWorld.it - Clicca per scoprire chi sono

/images/Editors2/Arnitxe/arnitxe_scritta.jpg

/images/Editors2/Eughenos/eughenos_scritta.jpg

gbfonzie

/images/Editors2/Lemon/lemon_scritta.jpg

/images/Editors2/Noldor/Noldor_scritta.jpg

Ryuk1980

Ale bn

/images/Editors2/Stain/Stain_bn.jpg

/images/Editors2/Ubi/ubi_bn.jpg

war bn

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.