📰 KotaNEWS 📰

Un mondo di notizie GAMES e MOBILE

CD Projekt RED scatenata: annuncia cinque nuovi progetti!

CD Projekt RED scatenata: annuncia cinque nuovi progetti!

"Così, de botto, senza senso" direbbero gli autori di Boris. Tramite una raffica di tweet sull'account ufficiale, CD Projekt RED ha rivelato al pubblico cinque progetti in stato ancora embrionale riguardanti le principali IP dello studio e non solo.

Orion è il nome in codice di un nuovo gioco ambientato nell'universo di Cyberpunk 2077. Dopo un'uscita sicuramente sottotono, il team polacco ha lavorato duramente al gioco, ottenendo i favori del pubblico. Con la recente uscita su Netflix di Edgerunners, anime ambientato a Night City, le vendite di Cyberpunk sono schizzate alle stelle, facendo registrare numeri mai visti per il titolo. Speriamo che il team riuscirà a espandere ulteriormente questo intrigantissimo universo che ha saputo tessere.

Il nuovo capitolo della saga di Geralt ha invece nome in codice Polaris. Il titolo è attualmente in fase di pre-produzione, ci vorrà ancora molto per vedere qualcosa a riguardo, ma CD Projekt sembra avere le idee chiarissime: dopo Polaris verranno rilasciati altri due capitoli principali di The Witcher, creando, di fatto, una vera e propria trilogia dello strigo.

Parliamo sempre di The Witcher, ma Canis Majoris farà parte di una serie separata rispetto a quella "principale" che avrà inizio con Polaris. Il titolo sarà affidato a un team esterno, guidato da membri esperti di CDPR che hanno lavorato ai precedenti titoli della saga videoludica dello strigo.

Codename Sirius sarà sviluppato da The Molasses Flood, studio di proprietà di CDPR e guidato da veterani dello studio polacco. Il titolo offrirà un'esperienza completamente diversa da ciò che abbiamo visto finora offrendo non solo un comparto single-player ma anche una nuova modalità multiplayer. Chissà di cosa si tratta...

Per ultimo l'annuncio che sicuramente ci incuriosisce più di tutti: Hadar è una vera e propria nuova IP che sta venendo sviluppata da zero da parte di CDPR. Non stiamo ancora parlando di sviluppo ma semplicemente di ideazione del concept che sarà alla base del gioco stesso. Probabilmente non ne sentiremo parlare sul serio ancora per molto tempo.

 

KotaWorld - Autore
Qualche informazione a riguardo

Appassionato di videogames, cinema e musica, nel tempo libero frequenta l'Università con il folle obiettivo di laurearsi. La sua carriera videoludica inizia nel lontano '98 grazie a un Nintendo 64 seguito poco dopo da un GameBoy Color. L'incontro con picchiaduro del calibro di Tekken 3 e Mortal Kombat 3 lo porta ben presto ad abbandonare la troppo politically correct Nintendo per lanciarsi nelle braccia di Sony. Dopo anni di fedeltà e amore (platonico) per Kazuo Hirai, passa alla PC Master Race e fonda, insieme ad altri amici, dapprima il team KotA e poi KotaWorld, per il resto...beh staremo a vedere. 

Ultimi articoli dell'autore:

Il nostro canale 

 

 

 

 

Twitchers Affiliati Kotaworld.it

 Ita_DearMax

 

Autori KotaWorld.it - Clicca per scoprire chi sono

 

/images/Editors2/Eughenos/eughenos_scritta.jpg

 

/images/Editors2/Fraggo/fraggo_scritta.jpg

images/Editors2/Fonzie/gb_scritta.jpg

 

images/Editors2/Noldor/noldor_scritta.jpg

 

/images/Editors2/Stain/Stain_scritta.jpg

 

/images/Editors2/War/war_scritta.jpg

 

Save
Cookies user preferences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Read more
Functional
Tools used to give you more features when navigating on the website, this can include social sharing.
Twitch
for Twitch's player
Accept
Decline
Essential
These cookies are needed to make the website work correctly. You can not disable them.
Joomla
Accept
Cookies Allert
Accept
Analytics
Tools used to analyze the data to measure the effectiveness of a website and to understand how it works.
Google Analytics
Accept
Decline
Marketing
Set of techniques which have for object the commercial strategy and in particular the market study.
DoubleClick/Google Marketing
Accept
Decline