📰 KotaNEWS 📰

Un mondo di notizie GAMES e MOBILE

La scelta di EVGA di non produrre più schede grafiche

La scelta di EVGA di non produrre più schede grafiche

EVGA ha notificato a giugno 2022 a NVIDIA che non produrrà più le schede video del marchio a seguito di "dissapori" tra le due aziende.

In particolare come riportato dal canale YouTube "Gamers Nexus", l'azienda in un Q&A (Questions and Answers, per semplicità possiamo dire un'intervista) con loro è andata addirittura oltre, affermando che non solo non produrrà più schede grafiche per NVIDIA ma non cercherà neanche altri partner con cui lavorare.

La notizia è una di quelle destinate a segnare un "prima e dopo" nel mondo del gaming e più in generale in quello del PC Gaming. EVGA è un'azienda che fondava l'80% delle proprie entrate sulla vendita di schede video, e arrivare a chiudere per sempre le porte in questo ambito avrà ripercussioni interne importantissime che inevitabilmente influenzeranno tutto il mercato.

E' assurdo pensare che tale completa chiusura al mercato sia stata causata da attriti con NVIDIA che a detta del CEO (il boss finale di EVGA), è stata una decisione "facile da prendere". Ha comunque voluto rassicurare che continueranno il supporto ai propri clienti, ma che finiti gli stock in magazzino non faranno altro. 

La storia diventa ancora più assurda considerando che non vi è neanche alcuna intenzione di passare in altri settori o in altri prodotti. Nonostante la solita frase che i dipendenti verranno "riallocati", questa rimane comunque un'affermazione meno credibile della riallocazione ordinata delle truppe russe dietro il fiume Oskil, stiamo parlando di centinaia di dipendenti che, senza alcun nuovo sviluppo per l'azienda, non avranno nuovo posto in cui essere impiegati.

Il danno economico che si autoinfliggerà EVGA è di vasta portata, e se non vi saranno grossi scossoni per le altre case produttrici, NVIDIA potrà di certo dormire sonni tranquilli in quanto la fetta di mercato di EVGA verrà presto coperta da altre aziende.

E' chiaro che dietro questa notizia ci sia molto altro, nessuno sano di mente farebbe un Harakiri di queste dimensioni per "difficoltà" lavorative con il proprio partner principale, ma le problematiche, per ora non del tutto chiare, si estendono sicuramente su tutto il mercato delle schede video, come la scelta di non voler affidarsi ad altri partner evidenzia.

Non ci resta che stare in attesa con le antenne tese, e vedere come il mercato si muoverà e quali saranno le conseguenze di questa scelta.

 

 

 

 

Autori KotaWorld.it - Clicca per scoprire chi sono

  /images/Editors2/Eughenos/eughenos_scritta.jpg /images/Editors2/Fraggo/fraggo_scritta.jpg images/Editors2/Fonzie/gb_scritta.jpg images/Editors2/Noldor/noldor_scritta.jpg /images/Editors2/Stain/Stain_scritta.jpg /images/Editors2/War/war_scritta.jpg  

 

/images/Editors2/Eughenos/eughenos_scritta.jpg

 

/images/Editors2/Fraggo/fraggo_scritta.jpg

images/Editors2/Fonzie/gb_scritta.jpg

 

images/Editors2/Noldor/noldor_scritta.jpg

 

/images/Editors2/Stain/Stain_scritta.jpg

 

/images/Editors2/War/war_scritta.jpg

 

Save
Cookies user preferences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Read more
Functional
Tools used to give you more features when navigating on the website, this can include social sharing.
Twitch
for Twitch's player
Accept
Decline
Analytics
Tools used to analyze the data to measure the effectiveness of a website and to understand how it works.
Google Analytics
Accept
Decline
Marketing
Set of techniques which have for object the commercial strategy and in particular the market study.
DoubleClick/Google Marketing
Accept
Decline
Google
Accept
Decline