GAMES

Italian Esports Awards: i Qlash bissano il successo dello scorso anno

Questa sera in diretta sul canale twitch roundonegg è andat0 in onda l'evento organizzato da IIDEA e Pro Gaming "Italian Esports Awards 2021".


L'evento dal vivo è durato poco più di 90 min ed ha decretato i vincitori delle categorie legate al mondo esports e gaming del panorama italiano.

Le categorie premiate sono state le seguenti:

BEST ITALIAN TEAM, BEST ITALIAN PLAYER, BEST ITALIAN CASTER, BEST ITALIAN EVENT, BEST ITALIAN COMMERCIAL ACTIVATION, BEST ITALIAN CONTENT CREATOR e ESPORTS GAME OF THE YEAR.

La giuria formata da Filippo Pedrini, Francesco "Deugemo" Lombardo, Sara "Kurolily" Stefanizzi, Ivan "Rampage-inthebox" Grieco e Massimiliano Di Marco ha votato e premiato i 7 vincitori delle categorie sopraelencate con il classico trofeo caratteristico dell'evento.

Per il secondo anno consecutivo il Team Qlash di Luca Pagano porta a casa il premio come Miglior Team Esports Italiano grazie al mix di risultati e progettualità che li ha contraddistinti in questo 2021, avendo la meglio su avversari di spicco quali Exeed, Samsung Morning Stars, Macko Esports e Reply Totem.

Sempre dei Qlash ma per ovvi meriti personali, vince il premio di Miglior Giocatore Esports Italiano, Riccardo "Reynor" Romiti che ha raggiunto il tetto del mondo su Starcraft II mettendo fine all'egemonia Asiatica sulla competizione, e che quindi si aggiudica il premio in maniera quasi del tutto scontata.

I Qlash bissano quindi i due premi più importanti a livello Esports italiano per il secondo anno consecutivo, dando prova di aver messo su un team di persone esperte con un progetto solito e ben proiettato al futuro.

Per quanto riguarda la categoria Miglior Caster Italiano, si aggiudica il premio Emiliano "Moonboy" Marini uno dei caster di spicco del panorama italiano League of Legends.

Il premio Best Italian Event è assegnato a eSerie A TIM sia per i risultati ottenuti, sia per l'importanza che ha avuto l'evento nel portare il mondo Esportivo a contatto con i 30 milioni di italiani appassionati di calcio.

Machete Gaming per McDelivery va il premio di Best Italian Commercial Activation.

Pow3r è il grande "sconfitto" di quest'anno, perchè nonostante le due nomination per Best Italian Commercial Activation con Adidas e  per Best Italian Content Creator non raccoglie neanche un trofeo, sappiamo per certo che se ne farà una ragione anche perchè la concorrenza per Miglior Content Creator quest'anno era folta ed agguerrita. Il premio 2021 va quindi a Dario "Moonryde" Ferracci per l'exploit che ha avuto in questo 2021, frutto di una tenacia ed una costanza nel tempo che l'ha portato ad avere contenuti di livello e una community molto partecipativa.

L'ultima categoria premiata è relativa al Miglior Gioco Esports dell'anno e qui la giuria ha premiato per il terzo anno consecutivo League of Legends, che certo non ha bisogno della nostra presentazione.

A sorpresa rispetto alle categorie e alle nomination dichiarate sul sito dell'evento Italian Esports Awards l'ultimo premio "People's Choice Esports Game of the Year" va a Tom Clancy's Rainbow Six Siege scelto quindi tramite una votazione "popolare" che premia il gioco preferendolo a titoli come Fifa 2021, Apex Legends, League of Legends , Rocket League e Call of Duty.

KotaWorld - Autore
Qualche informazione a riguardo

Marco Gibilisco aka GbFoNZiE:  webmaster,tecnico informatico e manutentore reti di professione, capo scout, fotografo,noob-gamer e divoratore di serie nel tempo libero.

Ultimi articoli dell'autore:

Il nostro canale 

 

 

 

 

Twitchers Affiliati Kotaworld.it

maddie_lena  Ita_DearMax

 

Autori KotaWorld.it - Clicca per scoprire chi sono

/images/Editors2/Arnitxe/arnitxe_scritta.jpg

/images/Editors2/Eughenos/eughenos_scritta.jpg

gbfonzie

/images/Editors2/Lemon/lemon_scritta.jpg

/images/Editors2/Noldor/Noldor_scritta.jpg

Ryuk1980

Ale bn

/images/Editors2/Stain/Stain_bn.jpg

/images/Editors2/Ubi/ubi_bn.jpg

war bn

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.