GAMES

In Silence - La Recensione

In Silence - La Recensione

Horror? Paura? Silenzio? Steam lo presenta velocemente così:

"In Silence è un gioco horror multiplayer. Un giocatore assume il ruolo del mostro che ha capacità uditive ipersensibili ed è quasi completamente cieco. Gli altri giocatori (2-6) giocano come sopravvissuti, cercando di scappare o dando la caccia al mostro." 

Se vi piacciono i giochi dove il silenzio sarà l'unica vostra arma contro un orribile mostro chiamato Rake, In Silence è il gioco giusto per voi. Fermiamoci subito sulla prima domanda che tanti si pongono. Quanto costa? Viaggia sugli 8 euro nello store di Steam (https://store.steampowered.com/app/1361000/In_Silence/) al lancio ufficiale del gioco (16 Ottobre 2020).

Modalità di gioco: 5 sopravvissuti co-op + 1 Rake (giocatore)  oppure  6 sopravvissuti co-op + 1 Rake (gestito dall'IA)

 

L'ambientazione è la classica del peggior incubo... Siete bloccati di notte in bosco ricco di vegetazione e povero di illuminazione, avete la macchina danneggiata (mancano delle parti) e dovete riparare il mezzo con dei pezzi sostitutivi presenti in giro per il bosco. La nebbiolina sembra regnare sovrana quando però il vero re del bosco è proprio il Rake.

Rake? E' un mostro d'immaginazione caratterizzato da una scadente capacità visiva ma dotato di udito e velocità elevatissima. Potresti essere a un passo dall'essere faccia a faccia con questo abominio a causa di un passo che hai fatto, di un giocattolo su cui hai calpestato o di un vaso che hai rotto. Anche in questo caso non disperare o parlare, gioca d'astuzia! Potresti usare il rumore prodotto da oggetti come una TV o una radio per distrarre Rake e scappare dalla zona, o forse per allestire una trappola.

Il Rake è "ruolato" dal famoso sesto giocatore della lobby che deve cercare in tutti i modi di non permettere ai cinque sopravvissuti di riparare la macchina e scappare.

Scappare? Lo considerate una cosa disonorevole? Cerca nella mappa i "simboli/numeri" per sbloccare un armeria-armadietto chiuso ed iniziare a dare la caccia al Rake! Quando l'armeria o le porte di fuga vengono aperte, il Rake si arrabbia. Durante questa fase, il Rake potrà uccidere i sopravvissuti mentre corre.

Ogni partita che giocherete sarà diversa. I vantaggi dei sopravvissuti (ogni giocatore ha due abilità speciali), i punti di fuga, i ruoli ed il posizionamento degli oggetti saranno tutti randomizzati. Questo rende il tutto speciale e diverso ogni singola partita perché non c'è modo di prevedere come andrà il gioco.


La comunicazione tra i membri della squadra è tanto fondamentale quanto da evitare: potete sentire le voci degli altri giocatori in base alla loro vicinanza. Mi raccomando  però dovete parlate piano... il Rake sarà in grado di ascoltare anche le vostre voci!

E se mi trovo faccia a faccia con il Rake? Se venite catturati dal Rake o un tuo amico viene catturato, puoi stordire il mostro con una flashbang e scappare. Sembra semplice così ma è importante ricordarsi che per poter usare il flashbang  dovete  essere sicuro che la tua torcia abbia abbastanza energia.

Avete sprecato la flashbang per altri motivi? Beh siete ad un passo dalla morte! La morte di un sopravvissuto non vuol dire che siate diventati inutili. Anzi! Una volta uccisi dal Rake vi trasformerete in un piccolo ratto e sarete comunque in grado di aiutare i vostri amici sopravvissuti a scappare aiutandoli a trovare oggetti che altri giocatori possano usare o fungere da diversivo squittendo e cercando di distrarre il mostro.

 

Da subito KotaWorld.it ha deciso di provare questo gioco per voi!

Ormai abituati alle "semplicità" videoludiche in campo grafico e prestazionale di Phasmophobia ci troviamo subito a nostro agio con questo titolo. Sicuramente immaginiamo abbia in programma alcuni notevoli miglioramenti sotto vari aspetti ma l'esperienza di gioco in toto non ci è dispiaciuta.

Le promesse di crescita per questo gioco sono tangibili dato che, se giocato con un gruppo pre-made di amici, il divertimento-spavento-risate sono garantite.

Al momento essendo un titolo early-access (accesso anticipato) ovviamente si presenta lacunoso di contenuti così come ha sicuramente bisogno di equilibrio ed infine anche di aggiustamento.

Se quindi vi piace l'ambientazione ed c'è l'intenzione di acquistarlo, DOVETE tenere presente che si tratta di un accesso "estremamente" anticipato per un gioco. 

Quali sono state le criticità che abbiamo riscontrato:

1) La cooperazione è necessaria tra i vari giocatori ma spesso è risultata difficile data l'enorme facilità con cui il Rake riesce a sentire le voci. La coordinazione visiva è purtroppo completamente assente poiché l'intera mappa si presenta buia, oscura e nebbiosa creando notevoli difficoltà di vedersi tra compagni. Il Rake riesce a vedere abbastanza bene alla luce e/o da vicino quindi le poche zone luminose sono da evitare più del coronavirus.

 

 

2) Impostazioni di setting-config della combinazione dei tasti deve essere personalizzabile dall'utente. Sappiamo che gli sviluppatori sono già al lavoro ma credevamo fosse doveroso dare questa possibilità dal giorno del rilascio. Il tasto per comunicare è V mentre per usare la flashbang è B (sono due tasti attaccati ed in momenti di agitazione il rischio di sbagliare tasto è troppo alto -.- )

3) Sensibilità del microfono esagerata nonostante la dotazione audio del nostro staff, che ha provato il gioco, fosse di fascia media. Abbiamo notato che viene facilmente rilevato in gioco il semplice respiro attivando la voice chat ed offrendo al Rake la possibilità di individuare i sopravvissuti velocemente.

4) Giocare come Rake per un periodo superiore alla mezz'ora può in alcuni casi dare fastidio agli occhi. La visuale da mostro è molto simile a quella di una persona miope e quindi presenta una distorsione elevata di colori e forme per gli oggetti ad una "certa" distanza che può infastidire notevolmente i più sensibili. Consigliamo agli sviluppatori sostituire la sfocatura con un maggiore effetto "buio"

 

Ci teniamo infine a segnalare che, nonostante queste criticità, il gioco risulta divertente da giocare in compagnia di un gruppo di amici. Bella l'ambientazione, le meccaniche di gioco e l'idea di dover collaborare contro un altro giocatore.

Nel complesso, vi suggeriamo di acquistare questo gioco subito se hai voglia di passare un po' di tempo con gli amici. Se invece sei un appassionato di giochi con già "buoni contenuti" vi consigliamo di dargli un po' di tempo, tenerlo a stretto contatto e di acquistarlo magari tra un paio di mesi.

 

UPDATE 24/10/2020

* Se il numero di giocatori è superiore a 3, uno dei sopravvissuti giocherà come "Guida" e guiderà gli altri sopravvissuti. La guida ha un sistema di mappe uguale a quello del ratto (giocatore morto)
* Non è necessario fare clic sui pulsanti del mouse per ruotare la telecamera della macchina.
* Quando il Rake viene stordito da una flashbang, non sarà in grado di vedere il radar per alcuni secondi.
* Alcuni bug di collisione ambientale sono stati corretti.
* Il tempo di riparazione dell'auto è stato aumentato da 2 a 3 secondi.
* Finalmente hai 3 possibilità per inserire il codice per l'armeria.
* La capacità del Rake di bloccarti con il suo corpo è stata rimossa.
* Il Rake non si bloccherà più sugli oggetti. (batteria, tanica di carburante ecc ...)
* L'effetto di sfocatura del Rake è stato aumentato.
* Il pulsante Rematch è ora automaticamente attivo. Non sarà più necessario premere Rematch per tornare nella lobby
* Aggiunto nuovo suono ambientale della tempesta

 

 6.7Voto KotaWorld.it6.5Grafica6.5Gameplay7Ottimizzazione

 

KotaWorld - Autore
Qualche informazione a riguardo

Di professione si alterna tra essere un Biologo marino ed docente di Biologia e Chimica in un Liceo. Fin da piccolo è cresciuto seguendo i saggi consigli del padre, un giocatore assiduo di Nintendo 86 (NES) e provando con una grande curiosità ad imparare ogni cosa riguardo la gestione di un computer, il relativo problem solving e la conseguente manutenzione. Fonda i KotA con altri tre intimi amici, gestendo prima il canale discord e dal 2019 dirige questo magazine tramite l'aiuto di cari amici del gruppo KotA staff.
Il suo punto forte? Essere un temibile factotum autodidatta dalla curiosità morbosa. 

Ultimi articoli dell'autore:

Il nostro canale 

 

 

 

 

Twitchers Affiliati Kotaworld.it

maddie_lena  Ita_DearMax

 

Autori KotaWorld.it - Clicca per scoprire chi sono

/images/Editors2/Arnitxe/arnitxe_scritta.jpg

/images/Editors2/Eughenos/eughenos_scritta.jpg

gbfonzie

/images/Editors2/Lemon/lemon_scritta.jpg

/images/Editors2/Noldor/Noldor_scritta.jpg

Ryuk1980

Ale bn

/images/Editors2/Stain/Stain_bn.jpg

/images/Editors2/Ubi/ubi_bn.jpg

war bn

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.