GAMES

EA ci ricasca e inserisce pubblicità reali in UFC 4

EA ci ricasca e inserisce pubblicità reali in UFC 4

Va bene il realismo, soprattutto in un videogioco sportivo, ma a tutto c'è un limite.

E il limite è stato nuovamente superato, indovinate da chi? Ma da Electronic Arts chiaramente, che non solo ha inserito delle vere pubblicità all'interno di un gioco da 60€, UFC 4, ma lo ha fatto pure di soppiatto, aspettando il termine del periodo utile alla stesura delle recensioni da parte della critica, cosi che questa nuova """feature""" non inficiasse sul voto finale. Geniale vero?

EA decided to add full-on commercials in the middle of gameplay in a $60 game a month after it's release so it wasn't talked about in reviews from r/assholedesign

Come potete vedere dal video postato da un utente Reddit, tra l'altro, le ads sono tutt'altro che discrete, arrivando ad occupare grandi parti di schermo nel bel mezzo dell'incontro. L'inevitabile shitstorm che ha colpito l'azienda statunitense su tutti i suoi canali social ha costretto EA a tornare sui suoi passi e rimuovere le pubblicità allegando un comunicato di scuse:

"è chiaro dal vostro feedback che l'aggiunta delle pubblicità durante i Replay e in overlay non è stata gradita [...] abbiamo capito che l'introduzione di questa feature sarebbe dovuta essere discussa con i giocatori prima, e questa è una nostra colpa [...] gli advertisements sono stati rimossi dal gioco e il team si scusa"

Insomma speriamo che l'industria abbia capito il messaggio e che questo diventi un precedente importante che impedisca o quantomeno scoraggi queste pratiche totalmente anti-consumer da parte dei colossi del videogaming moderno.

KotaWorld - Autore
Qualche informazione a riguardo

Appassionato di videogames, cinema e musica, nel tempo libero frequenta l'Università con il folle obiettivo di laurearsi. La sua carriera videoludica inizia nel lontano '98 grazie a un Nintendo 64 seguito poco dopo da un GameBoy Color. L'incontro con picchiaduro del calibro di Tekken 3 e Mortal Kombat 3 lo porta ben presto ad abbandonare la troppo politically correct Nintendo per lanciarsi nelle braccia di Sony. Dopo anni di fedeltà e amore (platonico) per Kazuo Hirai, passa alla PC Master Race e fonda, insieme ad altri amici, dapprima il team KotA e poi KotaWorld, per il resto...beh staremo a vedere. 

Ultimi articoli dell'autore:


Il nostro canale 

 

 

 

 

Twitchers Affiliati Kotaworld.it

maddie_lena  Ita_DearMax

 

Autori KotaWorld.it - Clicca per scoprire chi sono

/images/Editors2/Arnitxe/arnitxe_scritta.jpg

/images/Editors2/Eughenos/eughenos_scritta.jpg

gbfonzie

/images/Editors2/Lemon/lemon_scritta.jpg

/images/Editors2/Noldor/Noldor_scritta.jpg

Ryuk1980

Ale bn

/images/Editors2/Stain/Stain_bn.jpg

/images/Editors2/Ubi/ubi_bn.jpg

war bn

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.